La bozza di regolamento del registro delle Unioni di fatto e Convivenze

Articolo 1

Definizione.

1.Il Comune di Cagliari, nell’ambito della propria autonomia e potestà amministrativa, garantisce l’attuazione dei principi di non discriminazione, pari opportunità e libertà individuale.
2. A tal fine, tutela e sostiene la piena dignità umana e sociale delle unioni di fatto e delle convivenze; ne promuove il pubblico rispetto favorendone l’integrazione e lo sviluppo nel contesto sociale, culturale ed economico anche attraverso l’adozione di atti che consentano loro l’accesso ai benefici che l’amministrazione comunale riconosce in materia di diritto alla casa e a i servizi sociali.
3.Ai fini del presente regolamento, si considera “Unione di fatto o convivenza” ogni nucleo basato su legami affettivi o di mutua solidarietà, tra due persone maggiorenni, caratterizzato dalla convivenza da almeno un anno e dal contributo di entrambe le parti alle esigenze di vita comune, che abbia chiesto ed ottenuto la registrazione amministrativa ai sensi degli articoli successivi.
4.Non è considerata “Unione di fatto o convivenza” l’unione tra persone legate dal vincolo del matrimonio.
5.Il regime giuridico delle “Unioni di fatto e convivenze” si applica ai cittadini italiani, ai cittadini comunitari ed ai cittadini stranieri iscritti nell’anagrafe della popolazione residente del Comune di Cagliari.

Leggi il testo integrale del documento

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in varie e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...