Consiglio Comunale, 18 marzo 2014

Il Consiglio ha avviato i lavori con la presentazione di due interrogazioni con oggetto lo stesso tema, ovvero l’attività di vendita di ricci, aventi come estensori la Consigliera Sel Marisa Depau e il Consigliere Udc Giovanni Chessa. L’Assessore alle Attività Produttive Barbara Argiolas ha riconosciuto l’importanza del tema, asserendo che meriterebbe l’apertura di un tavolo di confronto con la Regione Sardegna e l’ASL. E’ assolutamente necessario capire quali autorizzazioni specifiche debbano acquisire i venditori per poter operare nella legalità e garantire un servizio tanto caro ai cagliaritani. L’area attrezzata di Su Siccu sta funzionando bene, anche alla luce del fatto che si è riusciti a far posizionare sedie e tavolini per la degustazione.
Si è poi passati alla mia nuova interrogazione relativa all’ordine del giorno approvato dal Consiglio Comunale sulla trasparenza della gestione degli spazi comunali in capo all’Assessorato alla Cultura.  L’Assessore alla Cultura Enrica Puggioni si è pubblicamente scusata per i ritardi di pubblicazione nel portale del comune. Il sito è in fase di ampliamento e ristrutturazione e finalmente dalla prossima settimana saranno on line i dati relativi ai centri culturali (costi, caratteristiche, attrezzature, planimetrie, ecc). È però un dato che le mozioni e gli odg votati dal Consiglio Comunale su temi importanti e che faciliterebbero la vita dei cittadini, siano trasformati in atti concreti con troppo ritardo. Questa mia interrogazione si lega a quella presentata il 19 febbraio inerente il patrimonio comunale ; ancora una volta è infatti essenziale mettere ordine e dare la necessaria chiarezza ai cittadini su come siano gestiti gli spazi del Comune e più in generale tutti i suoi beni patrimoniali. Ce lo chiedono i cittadini e lo abbiamo promesso in campagna elettorale, deve essere una delle priorità.
A seguire, il Consigliere Pierluigi Mannino (Patto per Cagliari) ha presentato l’interrogazione sulla mancata attivazione della Cagliari Tourist Card. Allo stato attuale si sta lavorando per arrivare ad un sistema museale ed archeologico integrato nel territorio, tenendo conto che prossimamente si apriranno anche il sito di Tuvixeddu e l’anfiteatro romano.
Il Sindaco Massimo Zedda ha datto contezza al Consigliere Pdl Giuseppe Farris riguardo la stipula del contratto con il nuovo Sovrintendente della Fondazione Ente Lirico. Un mese fa è stato richiesto agli uffici competenti una copia del contratto della Signora Crivellenti. Tale contratto è stato dunque sottoposto all’attenzione del neo-Sovrintendente Meli e dei suoi legali; in risposta sono giunte tre bozze diverse con modifiche sostanziali. Allo stato attuale il Sindaco è in attesa che il nuovo sovrintendente firmi il contratto, così come è stato proposto a suo tempo al cda.
Lo spazio dedicato alle interrogazioni si è concluso con il documento presentato dai Consiglieri Sardegna Pulita Giovanni Dore e Ferdinando Secchi con oggetto il servizio di bike sharing. Gli estensori lamentano che la tessera annuale possa essere ritirata dai residenti solo in Via delle Serre a Quartucciu. L’Assessore ai Trasporti Mauro Coni ha riconosciuto un ritardo nell’organizzazione, ma ha dato rassicurazioni in merito: le tessere potranno essere ritirate anche in Piazza Matteotti. E’ inoltre possibile per i turisti fare un abbonamento per una/due giornate.
I lavori sono proseguiti con i successivi punti all’ordine del giorno:
– l’ordine del giorno del Consigliere Claudio Cugusi (La Base, Gruppo Misto) per l’esenzione dell’IMU per i proprietari di terreni in aree fabbricabili; l’odg è stato emendato e corretto dopo gli interventi di maggioranza e il risultato finale porta la firma anche dei Consiglieri Carta e Ballero (PD) . Il documento è stato approvato con 32 voti favorevoli su 31 presenti.
– la mozione del Consigliere Farris e più relativa all’impiego di minori nell’accattonaggio, respinta con 19 voti contrari su 34 presenti.
– la Proposta di deliberazione del Consiglio con oggetto la modifica del piano urbano della mobilità. Il Servizio Lavori Pubblici ha elaborato il progetto preliminare “Sistema Coordinato di Parcheggi di Scambio nel Centro Storico – Parco Cammino Nuovo”, al fine di recuperare e riqualificare le pendici delle fortificazioni occidentali della rocca di Castello ed a ridurre il carico veicolare sul tessuto urbano. Previa presentazione e approvazione di un emendamento della Commissione Consiliare Trasporti, il documento è stato approvato con 20 voti favorevoli e 13 astenuti.
– l’odg del Consigliere Psd’az Paolo Casu sulle problematiche legate alla promozione, sostentamento e sviluppo delle attività sportive in città. Il documento è stato approvato all’unanimità.
l’odg del Consigliere Pd Guido Portoghese e il relativo allegato sulla riorganizzazione della circolazione veicolare nell’area di confine tra Pirri e Monserrato, è stato approvato, previa qualche rettifica, con 22 voti favorevoli e 13 astenuti.
-l’odg del Consigliere Claudio Cugusi e più, per aderire al Progetto Eliminate avviate dall’Unicef e dal Kiwanis International campagna finalizzata all’eliminazione del tetano materno neonatale: 21 i voti favorevoli su 22 presenti.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sedute del Consiglio Comunale e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...