22 e 23 novembre, Consiglio Comunale

22 novembre
La seduta del Consiglio Comunale è iniziata con la prosecuzione della trattazione inerente il regolamento  relativo alle nomine, designazioni e revoche di rappresentanti del Comune presso enti, aziende, società ed istituzioni proposto dalla commissione affari generali, attività istituzionali e informatica. La proposta di regolamento è stata approvata con un emendamento firmato dal capogruppo del Pd Davide Carta, da quello dell’IDV Giovanni Dore e dal Consigliere Pierluigi Mannino del Centro Giovani-Patto per  Cagliari (clicca su regolamento per leggere il regolamento approvato e su emendamenti per leggere le integrazioni proposte ed approvate) . Dai risultati di voto (32 voti favorevoli, 0 contrari e 5 astenuti) si evince l’unanimità raggiunta in aula in materia di regole.
Si è poi proseguito con i consueti 30 minuti dedicati alle interrogazioni. La prima, relativa all’ippodromo di Cagliari, è stata presentata dal Consigliere Enrico Lobina (Federazione della Sinistra) all’attenzione del Sindaco. La Società Ippica che gestisce l’ippodromo è una spa a partecipazione pubblica di cui il Comune è il socio di maggioranza; Lobina ha chiesto conferma o meno di alcune cattive pratiche che avrebbero legittimato il lavoro in nero di un istruttore sino alla sua sostituzione; il vicesindaco ha fugato ogni dubbio precisando che ad oggi il personale è aumentato ed occupa sei lavoratori più uno per le emergenze. L’interrogazione era volta anche a comprendere le intenzioni dell’attuale amministrazione riguardo la gestione futura dell’area.
Il vicesindaco ha replicato con una precisa elencazione dell’attività della società ippica negli anni evidenziando la bontà del lavoro svolto; il nuovo cda, in carica da due anni, ha portato una diminuzione del passivo da 197.000 euro a 73.000 euro grazie anche all’attività della scuola di equitazione che ha aumentato le ore di insegnamento, e agli affitti degli stalli.
Per quanto riguarda gli aspetti legati alla pista da corsa, la Piras ha fatto presente che dalle verifiche tecniche eseguite la pista risulta a norma; ci sarebbe un terzo lotto che dovrebbe essere realizzato per svolgere le gare, ma al momento non ci sono le risorse. Il Sindaco Zedda non esclude, vista la vastità dell’area (tre volte il campo di calcio del S. Elia), l’inserimento di altre attività non disturbanti le funzioni oggi svolte.
E’ seguita l’interrogazione urgente firmata dai due Consiglieri Idv Secchi e Dore e riguardante la presenza del “Punteruolo rosso delle palme” in un condominio di Mulinu Becciu e in Viale Elmas nella zona del Fangario. L’esposizione del Consigliere Secchi è stata apprezzata dall’Assessore all’Urbanistica Frau per qualità e completezza di informazione. La presenza dell’insetto seppure in pochi ed isolati casi, è oggetto di preoccupazione per la Giunta e il Sindaco che non intendono sottovalutare il problema ed hanno già avviato controlli costanti sia nelle aree di verde pubblico che in quelle di verde privato. Il Servizio Fitosanitario Regionale ha individuato quali zone maggiormente a rischio l’Ogliastra e la zona di Pula e Capoterra. Per i casi esistenti Frau ha comunicato la imminente realizzazione di un intervento diretto di estirpatura e bruciatura sul luogo (il trasporto è da evitare in quanto faciliterebbe eventuali contagi).
Terminate le interrogazioni si è passati alla trattazione di una deliberazione riguardante i lavori di recupero ed ampliamento del porto di piccola pesca in località S. Elia, e  nello specifico dell’adozione definitiva di una variante proposta dalla ex giunta nel marzo 2011. La deliberazione  ha raccolto l’unanimità di consenso sia dalla commissione consiliare Lavori Pubblici, sia dalla commissione Urbanistica. L’Assessore Marras è subito intervenuta per specificare che trattasi di lavori  per il molo e contro molo e per una piccola parte dello scavo; il completamento del porto sarà subordinato dunque al reperimento di ulteriori risorse.
La deliberazione è stata approvata con 35 voti favorevoli, 0 contrari e 0 astenuti. Tale risultato dimostra ancora una volta la volontà da parte della maggioranza di non demolire i vecchi progetti.
I Consiglieri Lobina (Federazione della Sinistra), Claudio Cugusi e Ballero (entrambi del PD) hanno però sollevato l’assoluta necessità di attivarsi con Regione e Comunità Europea al fine di reperire le risorse necessarie al completamento del progetto, così da evitare l’ennesimo monumento all’incompiuto.
Il Consiglio è poi proseguito con due delibere di rapida trattazione riguardanti: 1) la lottizzazione in area industriale Fratelli Corda – Argiolas a Pirri, G.C. n.197 del 6 ottobre 2011,  2) la variante alle norme di attuazione del PUC-integrazione ART. 24 – G.C. n. 212 del 27 ottobre 2011.
Entrambe sono state approvate.
La prima andava a correggere un errore materiale scaturito dalla trasposizione delle tavole del PUC nel sistema GIS; la seconda mirava ad ammettere l’introduzione di due nuove categorie d’interventi nelle zone classificate come “insediamenti artigianali-commerciali” ed in particolare i locali per pubblico spettacolo ed i centri di riabilitazione; l’approvazione della seconda delibera ha di fatto sanato la situazione esistente.
23 novembre
La serata oltre alle consuete interrogazioni è stata dominata da due dibattiti: uno inerente un Ordine del Giorno bipartisan firmato dai Consiglieri Alessio Mereu (Riformatori), Davide Carta e Andrea Scano (PD) sul campus universitario di viale La Playa, e uno sul PUL (Piano di Utilizzo del Litorale).
Per ciò che riguarda la discussione sul PUL vi rimando all’ottimo lavoro di presentazione fatto dal Consigliere Matteo Lecis Cocco Ortu: http://matteoleciscoccoortu.wordpress.com/2011/11/23/pul-cagliari-al-via-il-piano-di-utilizzo-dei-litorali/
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sedute del Consiglio Comunale, varie e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...